For the best web experience, please use IE11+, Chrome, Firefox, or Safari

Soluzioni di gestione dei metadati

La gestione dei metadati è fondamentale per sbloccare il vero potenziale dei dati aziendali. Tuttavia, trovare, inserire, collegare, condividere e analizzare i metadati dipende solitamente da processi manuali e richiede molto tempo e denaro, oltre a risorse tecniche specializzate. Usando la giusta soluzione di gestione dei metadati, però, un'organizzazione può ottenere conclusioni più approfondite su come aumentare i ricavi, garantire la conformità alle normative o raggiungere un qualsiasi altro obiettivo strategico.
Soluzioni di gestione dei metadati
Scopri perché erwin Data Intelligence è stata nominata Metadata Management Spark Matrix Leader per il 2022
Che cosa sono i metadati?

Che cosa sono i metadati?

Detta in maniera semplice, i metadati sono dati relativi ai dati. Vengono generati ogni volta che i dati vengono acquisiti all'origini, utilizzati dagli utenti, spostati nell'organizzazione, integrati o arricchiti con altri dati da altre origini, profilati, puliti e analizzati. I metadati sono preziosi perché forniscono informazioni sugli attributi degli elementi dati, utilizzabili per guidare le decisioni strategiche e operative.

Permettono infatti di rispondere alle seguenti domande:

  • Di quali dati disponiamo?
  • Da dove provengono?
  • Dove si trovano ora?
  • Come sono cambiati rispetto alla creazione o acquisizione originale?
  • Chi è autorizzato a usarli e come?
  • Sono dati sensibili o vi sono dei rischi correlati?

Che cos'è la gestione dei metadati?

La gestione dei metadati è l'amministrazione dei dati che descrivono altri dati, con un accento su associazioni e cronologie. Include la definizione di policy e processi per assicurarsi che le informazioni siano integrabili, accessibili, condivise, collegate, analizzate e conservate in un'organizzazione.

Perché la gestione dei metadati può essere complessa?

Creare e supportare una vista aziendale e un accesso semplice ai metadati sottostanti è complesso per tutta una serie di motivi:

  • I vari tipi e origini di dati che esistono oggi non sono stati pensati per funzionare al meglio insieme.
  • Le infrastrutture dati sono state messe assieme nel tempo con tecnologie diverse, una documentazione scarsa e senza pensare all'integrazione downstream.
  • Il contesto aziendale è limitato o mancante e i termini comuni non sono stati standardizzati e adottati nell'organizzazione.
  • Policy, processi e strumenti che definiscono e controllano l'accesso ai dati tramite ruoli e i vari flussi di lavoro hanno una scarsa efficacia.
  • L'approccio manuale tradizionale è costoso, richiede lungo tempo, può dare errori e non è in grado di stare al passo con un'infrastruttura di gestione dei dati aziendali dinamica.

Pertanto, le applicazioni e le iniziative che dipendono su un'infrastruttura dati solida potrebbero essere compromesse, dando origine ad analisi e informazioni errate. Senza poter sfruttare appieno gli strumenti di analisi, un'organizzazione non può essere incentrata sui dati e, anzi, corre il rischio di dirigersi nella direzione sbagliata.

Scopri le sei fasi di maturità della tecnologia di gestione dei metadati Gartner®

Vantaggi dell'utilizzo di erwin Data Intelligence di Quest per la gestione dei metadati

Le organizzazioni non sanno ciò che non sanno e questo problema sta peggiorando nel tempo. Con la continua proliferazione dei dati, aumenta anche la necessità di usufruire di iniziative ottimali per le relative analisi. Grazie alla gestione dei metadati, è possibile ottenere questi vantaggi:

Maggiore qualità dei dati

Problemi e incoerenze dei dati all'interno di origini o destinazioni integrate sono identificate in tempo reale per migliorare la qualità dei dati generale, aumentando il time-to-insight e/o la riparazione.

Informazioni utili più rapide

Inverti la regola 85/15 attuale che mantiene troppo occupati i knowledge worker con retribuzioni elevate, che si occupano di trovare, comprendere e risolvere errori o incoerenze invece di analizzare effettivamente i dati di origine.

Conformità normativa

Normative come GDPR, HIPAA, PII, BCBS e CCPA includono obblighi per privacy e sicurezza dei dati, pertanto è necessario etichettare i dati sensibili, documentare le cronologie e delineare i flussi per la tracciabilità.

Digital transformation

Sapere quali dati siano presenti e il loro valore potenziale promuove la digital transformation, migliorando le esperienze e le operazioni digitali e favorendo l'innovazione digitale e la creazione dei relativi ecosistemi.

Collaborazione aziendale

Con il business che favorisce l'allineamento tra la data governance e gli obiettivi aziendali strategici e l'IT che gestisce le questioni tecniche legate alla gestione dei dati, è possibile trovare, fidarsi e utilizzare i dati per raggiungere in modo efficace gli obiettivi aziendali.

Maggiore produttività e costi ridotti

Poter fare affidamento su processi di gestione dei metadati automatizzati e ripetibili porta a una maggiore produttività. Sono stati segnalati guadagni di oltre l'85% per la codifica, oltre il 70% per il rilevamento dei metadati, fino al 50% per la progettazione dei dati, fino al 70% per la conversione dei dati e fino all'80% per il mapping dei dati.

Consegna più rapida dei progetti

Accelera le implementazioni di Big Data, gli archivi dati, la modernizzazione dei data warehouse, la migrazione nel cloud ecc. fino al 70%.

Perché scegliere erwin per la gestione dei metadati?

 

erwin Data Intelligence by Quest facilita i processi di gestione dei dati e data governance tramite un approccio di gestione dei metadati attivi incentrato sull'automazione. Nessun altro strumento è in grado di acquisire, trasformare e inserire automaticamente i metadati da un'ampia serie di origini dati, processi operativi, applicazioni aziendali e modelli dati in un catalogo dati centrale e quindi renderli accessibili e comprensibili tramite viste contestuali e basate su ruoli.

erwin Data Intelligence aiuta le principali aziende al mondo in tutta una serie di settori a sfruttare al meglio i dati al loro interno, per utilizzarli e proteggerli. All'interno di settori altamente normati come servizi finanziari, sanità e assicurazioni, così come negli enti governativi, le funzionalità di trasparenza, tracciamento e reportistica sono fondamentali quando si parla di conformità alle normative.

erwin Data Intelligence offre un metamodello aperto, estendibile e che include un set completo di API. Un elenco completo di connettori dati standard è incluso per fornire raccolta, aggiornamento e gestione automatici dei metadati controllati delle versioni. Gli erwin Smart Data Connectors di Quest opzionali sfruttano il reverse engineering per il codice ETL di ogni tipo e si collegano in entrambe le direzioni con gli strumenti di reporting e del resto dell'ecosistema. Questi connettori offrono il percorso più rapido e preciso per la cronologia dei dati, l'analisi degli impatti e altri rapporti grafici dettagliati.

Inoltre, erwin Data Intelligence fornisce funzionalità di qualità dei dati integrate che sfruttano i metadati del catalogo dati per avviare e automatizzare le profilazioni e le valutazioni di qualità, fornendo così una visibilità estesa sui punteggi di qualità per IT, team di data governance e utenti aziendali. Sono inoltre disponibili strumenti di osservabilità e correzione dei dati per supportare ulteriormente le iniziative di qualità dei dati.

Inoltre, erwin Data Intelligence fa parte della più ampia piattaforma erwin di Quest che integra anche modellazione dati, architettura enterprise e modellazione dei processi aziendali. I clienti si affidano all'approccio di erwin incentrato sui metadati per:

  • Comprendere le architetture aziendali, tecnologiche e dei dati e i relativi rapporti
  • Creare e automatizzare un catalogo dati aziendale dedicato, completo di asset fisici, modelli dati, spostamento dei dati, qualità dei dati e cronologie on-demand
  • Attivare i metadati per favorire una preparazione agile e ben gestita dei dati, grazie a glossari aziendali integrati e dizionari che forniscono contesto aziendale per l'alfabetizzazione dei dati dei portatori di interesse

Componenti di gestione dei metadati chiave di erwin Data Intelligence

erwin Data Intelligence Suite combina funzionalità di catalogazione e alfabetizzazione dei dati in modo che i portatori di interesse aziendali dispongano di maggiore consapevolezza e di accesso agli asset dati disponibili, linee guida sull'utilizzo e limitazioni per garantire che policy e best practice relative siano seguite. Una pipeline dati automatizzata, in tempo reale e con dati di alta qualità, che include i dati inattivi nei database, i data warehouse e i data lake, oltre ai dati in movimento. È integrata e usata con applicazioni chiave e permette di controllare collaborazione e gestione dei rischi. I componenti chiave di erwin Data Intelligence sono:

erwin Data Catalog di Quest

erwin Data Catalog di Quest automatizza la gestione dei metadati aziendali, il data mapping, la generazione di codice e la cronologia dei dati per lo spostamento e/o l'integrazione e la modernizzazione della relativa architettura. La soluzione raccoglie i metadati da un'ampia varietà di origini dati e mappa gli elementi dati dall'origine alla destinazione, inclusi i "dati in movimento", armonizzando al contempo la loro integrazione nelle varie piattaforme.

erwin Data Literacy di Quest

erwin Data Literacy di Quest permette ai data steward di gestire gli asset dati in modo che gli utilizzatori possano ottenere dati pertinenti ai propri ruoli e comprenderli in un contesto aziendale. Creando comunità di dati e favorendone la fluidità, i portatori di interessi dispongono di una vista integrata e contestuale degli aspetti semantici, aziendali e tecnici dell'intero panorama di dati.

erwin Data Connectors di Quest

Gli erwin Standard Data Connectors sono inclusi con erwin Data Catalog per raccogliere e inserire metadati in modo efficiente dalle origini dati comuni dei dati inattivi. Tuttavia, molti clienti aggiungono erwin Smart Data Connectors per l'automazione che raccoglie metadati dei dati inattivi da origini più complesse, così come dati in movimento da un'ampia varietà di tipi di codici e strumenti e linguaggi standard del settore (BI, ELT, ETL). Gli erwin Smart Data Connectors permettono inoltre ai team di IT con automazione incentrata sui metadati di velocizzare il ciclo di vita di sviluppo. Visibilità aggiunta, processi migliorati e piattaforme di utilizzo dati integrati con codice riutilizzabile permettono di risparmiare molto tempo e denaro.

erwin Data Quality di Quest

erwin Data Quality di Quest combina intelligence e automazione dei dati e una piattaforma di qualità dei dati integrata, moderna e aumentata, al fine di aiutare le organizzazioni ad automatizzare profilazioni, valutazioni e monitoraggio costante della qualità, oltre che per supportare le iniziative di correzione dei dati da origini critiche. L'estesa visibilità dei punteggi di qualità dei dati tramite erwin Data Intelligence fornisce a IT, team di data governance e utenti aziendali le informazioni necessarie per promuovere un utilizzo intelligente dei dati e aumentare la loro affidabilità.

Inizia subito

È il momento di prendere in considerazione idee più smart per la gestione dei metadati. erwin Data Intelligence ti aiuterà ad abbinare gli sforzi di gestione e governance dei dati, automatizzando e accelerando il percorso verso informazioni utili sui dati e decisioni migliori.